Scarlett, la pizzeria di Pontedera dove si può ordinare (davvero!) solo pizza e tiramisù

Pizza e tiramisù sono indubbiamente due tra i prodotti più iconici della nostra cucina, come sanno bene i proprietari di Scarlett – Pizza & Tiramisù, nuovo locale di Pontedera (Pi), che ha strutturato la propria offerta esclusivamente attorno a questo connubio.

Forno a vista, così come l’angolo pasticceria, locale dall’atmosfera contemporanea con note vintage, sulle pareti della sala si alternano muschi e e grandi pannelli su cui sono illustrate le composizioni delle pizze principali.

Il menù, limitato a pizze e tiramisù, ha una scelta non molto ampia: solo 6 pizze bianche e altrettante rosse. Anche i tiramisù, proposti in 6 varianti differenti. Buona la carta dei vini, un po’ meno interessante quella delle birre. Nota spiacevole nel menù: i prezzi con lo “virgola 9”, che richiamano un po’ le offerte della supermercati, più che la carta di una pizzeria di qualità.

In occasione di questa serata, ho la fortuna di assaggiare più pizze, il cui denominatore comune sarà l‘impasto croccante di “scuola romana”, realizzato con farine macinate pietra con una buona percentuale di farina integrale e di farro. 

IMG_8713Iniziamo con una pizza di mare: la Vaporetta, con mozzarella fiordilatte, sgombro al vapore, cipolla di Tropea caramellata, aneto e pepe rosa.

IMG_8722Dopo arriva Peppina La Pioppina, con pomodoro San Marzano dop, prosciutto cotto di culatello di San Marino e funghi pioppini nostrani spadellati.

IMG_8735Proseguiamo con l’autunnale Sublime, pizza bianca con crema di zucca mantovana, taleggio dop, mozzarella fior di latte, radicchio trevigiano dop alla scapece e nocciole piemontesi tostate.

IMG_8743 2Ancora una bianca, la Mortazza, con mozzarella fior di latte, mortadella artigianale con pistacchi, burrata, pesto homemade e granella di pistacchi. Ottima nella sua semplicità.

IMG_8752Conclude la carrellata delle pizze il grande classico degli abbinamento, la Cantabrica, con pomodoro San Marzano dop, provola affumicata a crudo, acciughe del mar cantabrico e basilico fresco.

Dopo le pizze è il momento del tiramisù, rienterpretato appunto in 6 variazioni su tema. Si va dal Non sbagli mai, tiramisù classico con crumble al cioccolato, al Chicco a sorpresa incentrato sul caffè con un maxi chicco di caffè di cioccolato ripieno di crema al mascarpone. Poi c’è La Boqueria, il tiramisù con i frutti che ricorda nei colori e nei profumi il mercato spagnolo, l’Alba a Newyork con spugna di nocciole piemontesi e plum cacke al cacao rosso, il tiramisù Glamour, con sfera di cioccolato rosa e petali e lo scenografico Havana 1952, un sigaro di cioccolato con crema al sifone, affumicatura, caffè e servito con rum cubano.

Schermata 2019-11-23 alle 17.07.59

Non me ne vogliano i pizzaioli, ma avendo avuto la fortuna di assaggiare tutti i tiramisù, posso dire che le creazioni sfiziose ed originali di Roberta, allieva del maestro pasticcere Vincenzo Tiri, sono il motivo più interessante per cui andare a provare questo nuovo locale della provincia pisana. 


SCARLETT PIZZA & TIRAMISU’

Piazza Garibaldi, 7 – Pontedera (Pi)

Tel. 0587/477985

Pizze da 8,90€ a 14,90€, pizza Margherita 8,90€.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...